DUATHLON DI PALMA CAMPANIA - 2008

05 Ottobre 2008

DUATHLON DI PALMA CAMPANIA

RICONFERMATO IL TITOLO REGIONALE A SQUADRE FEMMINILE

 

Strepitosa affermazione degli atleti della Ermes Campania al Campionato Regionale di Duathlon Sprint che ha visto la riconquista del prestigioso Titolo Regionale a Squadre Femminile con Manuela De Vito, Marina Matrone, Anna Maiorano e Rosa D'Apice.

I primi a gareggiare sono i Giovanissimi: Antonio Mastriani, categoria Cuccioli, Yasmin Belkhiri Improta, categoria Ragazzi, difendono con carattere i colori della società torrese nelle rispettive gare.

Alle ore 10:30 circa, il nastro di partenza della gara sprint vede protagonisti le categorie Allievi, Junior, Senior, Master e Amatori. Per la Ermes è Maurizio Columbro a mettersi in evidenza nel gruppetto di testa, dietro a poca distanza l'esperto Antonio D'Ambrosio e a seguire, il suo fratello minore Giuseppe D'Ambrosio, esordiente nel duathlon. Buona la frazione di Gennaro Di Marino e Alessandro Sorrentino, Allievo, anche lui all'esordio. Tra le donne è battaglia tra Manuela De Vito e Marina Matrone che nell'ultimo giro riesce a raggiungere la più esperta compagna. Infine Anna Maiorano, Allieva, e Rosa D'Apice, neo acquisto della Ermes, spronandosi a vicenda chiudono la corsa iniziale con un buon riscontro cronometrico.

Nella seconda frazione di bici Maurizio Columbro e Antonio D'Ambrosio consolidano la loro posizione mentre Giuseppe D'Ambrosio viene superato dal più esperto Gennaro Di Marino. Invariate le posizioni degli altri atleti Ermes.

All'arrivo, vittoria di Carmine Rozza della Canottieri Napoli, per la Ermes eccellente quinto posto assoluto di Maurizio Columbro, Campione Regionale S3. In campo femminile prima al traguardo Consuelo Ferragina della Canottieri Napoli, secondo e terzo posto femminile rispettivamente di Manuela De Vito e Marina Matrone, Campionessa Regionale S3. Secondo degli atleti della Ermes Antonio D'Ambrosio, ottima prestazione di Gennaro Di Marino che chiude la gara a ridosso della più volte Campionessa Italiana Consuelo Ferragina. Più che dignitosa la prova di Giuseppe D'Ambrosio e Alessandro Sorrentino, quest'ultimo Campione Regionale Allievi; infine Anna Maiorano, raccogliendo le forze residue, riesce a staccare di pochi metri la compagna di gara Rosa D'Apice, Campionesse Regionali rispettivamente categoria Allieve e S4.

Per la Ermes tanti titoli regionali portati a casa, giusto riconoscimento sul campo per una stagione eccezionale che ha visto la società di Torre del Greco consolidarsi come terza realtà campana dopo la Canottieri Napoli e la Forum Posillipo.

Luigi Mastriani