DUE ATLETI DELLA ERMES CAMPANIA ALLA NOVE COLLI DI CESENATICO - 2008

15-05-2008

DUE ATLETI DELLA ERMES CAMPANIA ALLA NOVE COLLI DI CESENATICO

 

Anche se sotto mentite spoglie (perché tesserati con altre società ciclistiche) il giorno 18 maggio 2008 due nostri atleti hanno preso parte alla prestigiosa "9 Colli", la più partecipata gran fondo ciclistica italiana. Infatti, alla 38ma edizione tra i 12.000 partecipanti erano presenti anche Giuliano Trematerra, alla sua prima partecipazione sulla distanza corta (130 km), ed il veterano Maurizio Columbro che ha invece affrontato il percorso completo di circa 200 km.

Non potendo allenarsi sulla corsa, visto il perdurare del suo infortunio, Giuliano Trematerra si è ben allenato in bici ed ha coronato il sogno di partecipare ad una prestigiosa classica del ciclismo amatoriale chiudendo i 130 km del giro "breve" con il tempo di 5h e 10 minuti sfiorando il suo obiettivo delle 5 ore che avrebbe scuramente raggiunto se non avesse perso una decina di minuti negli impressionanti ingorghi di ciclisti nelle prime salite della gara, tradizionale ulteriore ostacolo per chi parte nelle griglie di rincalzo (dopo i primi 6.000).

Diversamente, l'ormai esperto Maurizio Columbro alla sua ennesima partecipazione, ha avuto l'opportunità di partire avanti chiudendo il percorso integrale (ben 9 montagne ed oltre 3.000 metri di dislivello) con il tempo di 7h e 30 minuti, anch'esso suscettibile di un ulteriore miglioramento se non avesse incontrato sul suo cammino la pioggia che l'ha accompagnato nelle ultime 2 ore di gara  soprattutto nelle ripide (e scivolose) discese dei colli romagnoli.

Bilancio più che positivo per i due che, per  amore o necessità, hanno focalizzato i loro allenamenti verso una sola delle tre discipline confermandosi ottimi atleti in assoluto ma dimostrando soprattutto che la pratica del triathlon permette una versatilità impensabile con altri sport più specifici e quindi molto più rigidi.