In bocca al lupo Ermes.

Fine settimana ricco di impegni: Campogalliano, Barberino, Castelvolturno: stiamo arrivando.

L’ormai ben nutrito gruppo della ermes, il prossimo 9 e 10 Luglio, avrà la possibilità di farsi valere e ben figurare su più fronti, sparsi un po’ in giro per l’Italia. Gli appuntamenti fissati sono il Campionato Giovanile di Triathlon di Modena, il Campionato Italiano di Aquathlon Classico a Barberino del Mugello (Fi) e l’ultima prova di Triathlon Sprint del circuito area sud di Castelvolturno valida per la qualificazione per la finale nazionale.

In quest’ultimo periodo, che il numero dei nostri atleti abbia subito un forte incremento è cosa evidente e non casuale. Emblematica è stata la partecipazione dei nostri colori all’ultimo aquathlon di Napoli che ci ha visti in numero ben nutrito seppur vantassimo diversi atleti infortunati e indisponibili. A cosa è dovuto ciò? Credo che la risposta la si possa sintetizzare in due punti sostanziali. Il primo è l’ottimo lavoro svolto in quest’ultimo periodo da tutti noi ed in primis dal presidente. Il secondo, lo spirito di squadra e di amicizia che ci accomuna e ci unisce. Una volta, in una delle mie prime comparse, mi fu detto scherzando che la Ermes è “non solo sport ma anche cultura”. Non è solo la passione per lo sport che ci unisce, ma è anche altro. E’ la cultura verso altri sani principi che ci fa da mastice e ci ha reso un gruppo, un gruppo di amici.

Modena Barberino del Mugello Castelvolturno
Luigi Matsriani Manuela De vito Maurizio Mirarchi
Vittorio Citro Daniela Calvino Pino Monetti
  Salvatore Barbieri Angelo Antonio Giamundo
  Antonio D’Ambrosio Enrico Simeoli
  Eddy Festuccia Giuliano Trematerra
  Leonardo Trani Daniele Castaldo
  Emanuele Faraco Anna Alessia D’Angelo
    Melillo
    Ercolano